PIERANTONIO ISOLDI NUOVO MISTER DELLA JUNIORES

La società Ac Nove Stefani Consulting è lieta di dare il proprio benvenuto a PIERANTONIO ISOLDI, che da questa stagione assumerà il doppio incarico di allenatore della squadra Juniores Regionale gialloblù e di coordinatore del nuovo Polo Sportivo Educativo.

«Era da un pò di tempo che avevo individuato in Pierantonio Isoldi il profilo giusto per guidare i nostri ragazzi ed essere al tempo stesso un valore aggiunto nella gestione e nello sviluppo del progetto “Polo Sportivo Educativo” che abbiamo avviato con il Settore Giovanile del Cartigliano e del Transvector. In pieno accordo con il nostro direttore sportivo Luca Marcon, siamo molto fiduciosi per la crescita e la competitività della squadra. Diamo il benvenuto a Pierantonio, che conosce molto bene la cultura del lavoro» – Mirco Righetto, direttore generale Ac Nove

Pierantonio Isoldi porta con sé un importante bagaglio di esperienza. Nelle ultime stagioni ha allenato l’Under 12 e l’Under 14 del L.R. Vicenza. Il suo percorso da allenatore inizia però a Tezze sul Brenta, dove resta 4 anni gestendo contemporaneamente più categorie (Piccoli Amici, Allievi, Juniores e vice allenatore della Prima squadra) per poi approdare a Bassano. In giallorosso allena per 7 anni. Anche in questo caso, rapportandosi e interagendo con diverse categorie (Pulcini, Esordienti, Giovanissimi e Allievi).

«Inizio questa nuova avventura con l’Ac Nove consapevole del mio percorso fatto finora, ma al tempo straordinariamente motivato nel crescere ancora a livello personale e nel far crescere i miei ragazzi. Porto con me un bagaglio di esperienza e tanto entusiasmo, anche perchè ricoprirò anche il ruolo di coordinatore del Polo Sportivo Educativo: un progetto in cui credo e crediamo molto, una “sinergica collaborazione” tra i Settori Giovanili di Nove, Cartigliano e Transvector che mira ad offrire l’esperienza sportiva attraverso un approccio sia educativo che agonistico per permettere ad ogni tesserato di indossare nel tempo l’abito che più gli si addice. Adesso inizia un nuovo percorso, durante il quale mi dovrò confrontare con una fascia d’età più matura rispetto a ciò che ha contraddistinto la maggior parte della mia carriera da allenatore. Ogni nuovo “inizio” comprende anche una “fine” e per questo vorrei racchiudere nei miei ringraziamenti alla proprietà ed a tutto lo staff del Bassano e del L.R. Vicenza una menzione particolare a Michele Nicolin, Davide De Pretto, Gabriele Stevanin e Lorenzo Simeoni, i responsabili con cui sono stato più a stretto contatto durante il percorso» – Pierantonio Isoldi, all. Juniores Regionale Ac Nove

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.