MARCO PAROLIN È GIALLOBLU

La società Ac Nove Stefani Consulting è lieta di annunciare l’arrivo in gialloblu di Marco Parolin, difensore classe 1993, che andrà a puntellare il reparto arretrato di mister Daniel Ruben Girardi per la stagione 2021/2022.

Cresciuto nell’Eurocalcio, nel 2011/12 passa in prestito al Santa Croce. Nel 2012/14 gioca con il San Fortunato. Dopo lo svincolo di tutti i giocatori del San Fortunato viene tesserato dal Rossano e confermato nel 2014/15 e nel 2015/16. Nel 2016/17 viene tesserato dal Cassola con cui gioca 11 partite. Confermato 2017/18 gioca 18 partite, nel 2018/19 passa alla Stella Azzurra. Nel 2019/20 viene tesserato dall’Union Rsv con cui gioca due partite. Nel 2020/21 passa al Tezze sul Brenta.

Conosciamo meglio Marco Parolin…

Con che motivazioni e ambizioni personali inizi la tua avventura con il Nove?
«Voglio dimostrare che posso essere d’aiuto per questa squadra, che ha una storia importante e soprattutto grandi margini di crescita».
Cosa ti ha spinto a scegliere il Nove?

«Il programma e le ambizioni del club: la dirigenza vuole fare le cose bene e per bene».
Cosa ti aspetti dal prossimo campionato?

«L’obiettivo è fare un campionato di vertice».
Quanto ti è mancato il calcio in quest’anno di pandemia? E cosa del calcio ti è mancata di più?

«L’aspetto di cui ho più sentito la mancanza è la vita di spogliatoio».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.